Il corso illustra come esprimere in modo efficace le nostre opinioni per aiutarci a gestire in modo costruttivo le relazioni interpersonali.

comunicazione assertiva

L’assertività è un comportamento sociale che ci permette di raggiungere gli obiettivi che ci prefiggiamo senza creare conflitti con i nostri interlocutori e senza cedere eccessivamente ad eventuali richieste o condizioni che ci (im)pongono.

Nella vita privata e nella quotidianità lavorativa spesso ci si ritrova bersagliati da accuse del tipo: “TU mi fai stare male!”, “TU non mi ascolti MAI!”, “TU sei SEMPRE in ritardo!”, “TU non sei MAI sincero!”. Giudizi pesanti, assoluti e decisamente fuorvianti. Respingere una critica, rifiutare una proposta, esprimere una decisione impopolare… sono solo alcune delle svariate caratteristiche che contraddistinguono lo stile assertivo. 

Per entrare in possesso delle peculiarità di questa espressione comunicativa, occorre partire dalle fondamenta. Questo presuppone la volontà di incamminarsi lungo un percorso di crescita personale che, partendo dalla nostra autostima e passando attraverso la nostra capacità di rivelarci, ci permetterà di acquisire un maggior senso di autonomia.

L’assertività è, a tutti gli effetti, una tecnica che può essere appresa, applicata e verificata nei risultati che produce. Tuttavia, trattandosi di una variabile incostante, per stabilizzarla e mantenerla nel tempo richiede un costante esercizio.

Il computer più nuovo al mondo non può che peggiorare, grazie alla sua velocità. Chi deve comunicare, alla fine, si troverà sempre a confrontarsi con il solito problema: cosa dire e come dirlo

Bill Gates